Tempo di previsioni...

Seguire l’evoluzione meteo in questi giorni alla ricerca di una finestra che lasci almeno un 48 ore di buono per trasferire dalla Sardegna è come ipotizzare di prevedere almeno quattro mosse avanti in una partita di scacchi. Cervello in pappa dopo l’analisi della prima. Un bell’anticiclone di blocco a Est che si prepara a spararci qualche sbuffo di aria fredda da ENE non appena questo sistema frontale si sarà esaurito. Per adesso nessuna aspettativa di qualche promontorio di alta a copertura. Alla complessa analisi delle sinottiche si somma il dubbio amletico dell’acquisto dei biglietti aerei. Sto più io su Skyscanner in questi giorni che un analista della City su Bloomberg! L’unica cosa certa è che ho una gran voglia di mollare gli ormeggi ma quello…è un sentimento che ben conosco. Il mare d’inverno è un concetto che il pensiero non considera, è poco moderno, è qualcosa che nessuno mai desidera, scriveva il buon Ruggeri. Onestamente mi dissocio e tutti quelli che l’hanno provato non ne possono più fare a meno. Va beh, metterò nella borsa la mutanda di lana perché comunque servirà. Alle prossime.


Recent Posts
Archive
Search By Tags
No tags yet.
Follow Us

3